Milan, Pioli allontana le voci su Rangnick: “Il futuro non mi interessa”

A poche ore dalla partenza per Napoli, Stefano Pioli ha risposto alle domande dei giornalisti nella consueta conferenza stampa della vigilia. Per il tecnico è stata un’occasione importante per analizzare l’impegno del San Paolo: “Contro la squadra di Gattuso servirà una grande prestazione – ha spiegato il tecnico – Abbiamo le qualità per farla, dobbiamo esserne consapevoli e dare il massimo. La cosa importante e che mi dà più soddisfazioni è vedere che la squadra non sta pensando al futuro prossimo ma solo a chiudere bene questa stagione“.

Le voci sul futuro non hanno dunque toccato il mister rossonero: “Non so se il club ha già deciso cosa fare, nessuno di noi se ne sta preoccupando. Qui stiamo bene e pensiamo solo al finale di campionato. Poi chi dovrà prendere le decisioni, le prenderà. Non c’è bisogno di fare dei patti, siamo professionisti e viviamo di passione per il nostro lavoro. Ognuno di noi ha ambizioni raggiungibili solo lavorando di squadra. Prima dello stop eravamo settimi e lo siamo ancora adesso nonostante le quattro vittorie. Ma nessuno tra me e i giocatori sarebbe felice di chiudere così. Dobbiamo migliorare la nostra classifica, non è quella che vogliamo“.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *