Le frasi famose di Zlatan Ibrahimovic

 

 

Straordinario attaccante dal grande ego, ma soprattutto personaggio vero, coraggioso e mai banale, Zlatan Ibrahimovic ha regalato nel corso della sua fantastica carriera dichiarazioni memorabili rimaste nel cuore e nella mente di tutti i tifosi. In questo articolo trovate una parte del suo leggendario repertorio. Volevate Zlatan? eccovi Zlatan!

 

Se il virus non va da Zlatan, Zlatan va dal virus!

L’Inter nel primo tempo non è sembrata da secondo posto, nella ripresa invece lo hanno dimostrato. Ma non sono da scudetto“.

Non posso che compiacermi di quanto sono perfetto

Io sono Zlatan. Voi chi cazzo siete?

Chi compra Zlatan, compra una Ferrari

I vostri trucchi del cazzo non funzionano, io sono più forte!“ (rivolto alla Curva Nord dell’Inter)

Credi in Gesù Cristo?“. ““, rispose Carlo Ancelotti. “Allora credi in me, e rilassati

Sono come il vino, più invecchio e più divento buono

Non sono violento, ma se fossi in Guardiola avrei paura

C’è qualcosa tra me e Piqué? Vieni a casa mia e portami tua sorella

Mi chiedi cosa sono questi graffi in faccia? Non lo so, dovresti chiederlo a tua moglie

Quello che Carew fa con un pallone, io posso farlo con un’arancia

Ma il Milan davvero non ha più soldi? Siete messi proprio male… Vi serve un assegno?”

Questo Paese di merda non merita il PSG!

Qui mi vogliono bene? Certo, ma non credo che possano rimpiazzare la Tour Eiffel con una mia statua… Nemmeno i dirigenti ce la possono fare. Ma se ce la facessero rimarrei qui, promesso

View this post on Instagram

Cazzo guardi

A post shared by Zlatan Ibrahimović (@iamzlatanibrahimovic) on

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *