Europa League, secondo turno preliminare: Milan in campo il 17 settembre

Quella che attende Romagnoli e compagni sarà una stagione lunga e particolarmente impegnativa, che comincerà con i preliminari di Europa League. Il secondo turno di qualificazione si giocherà infatti il 17 settembre, a soli due giorni dal fischio d’inizio del nuovo campionato, e costringerà i rossoneri ad un vero tour de force per entrare nel tabellone principale della seconda competizione europea. Per conoscere i nostri prossimi avversari bisognerà però attendere il sorteggio di Nyon del prossimo 31 agosto: appuntamento al quale il Milan si presenta come testa di serie. Superato il primo ostacolo, per la squadra di Pioli ci sarà anche il terzo turno (in campo il 24 settembre) ed il successivo playoff del primo ottobre, prima dell’inizio dei gironi veri e propri.

Le date dell’Europa League

Nessun obiettivo va scartato, puntiamo anche all’Europa League – ha dichiarato Stefano Pioli, in una recente intervista concessa a ‘La Repubblica – 3 settimane di vacanza e subito il massimo. La squadra giovane è un vantaggio, sappiamo già che cosa ci aspetta“. Come comunicato ufficialmente dall’Uefa, la fase a gironi inizierà il 22 ottobre, mentre la fase a eliminazione diretta non subirà alcuna modifica rispetto al calendario originale. Tutte le sfide di qualificazione saranno in gara unica e si disputeranno a porte chiuse. La finale del 2021 si disputerà al ‘Gdańsk Stadium’ in Polonia, ovvero nello stadio che avrebbe dovuto ospitare la finale del 2020. La città di Siviglia – che invece avrebbe dovuto ospitare l’atto conclusivo del 2021 – sarà la sede della finale del 2022.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *